Tipologia: Corso di laurea triennale
Classe: L-5
Accesso: Libero


Presidente del corsoprof.ssa Beatrice Centi

Il corso

Il Corso di laurea triennale in Studi Filosofici, strutturato in un unico curriculum, persegue l'obiettivo primario di fornire una solida conoscenza di base in tutte le aree della filosofia, sia dal punto di vista dei contenuti culturali che da quello metodologico. Il Corso ha la durata di tre anni, il primo dei quali dedicato alle conoscenze e metodologie fondamentali, il secondo all'approfondimento critico di esse, il terzo sia all'approfondimento che ai rapporti della filosofia con altre discipline. Ampio spazio è dato alla storia della filosofia, da quella antica a quella contemporanea, alla filosofia teoretica, alla morale e all'estetica, con particolare attenzione alla lettura dei classici, per preparare gli studenti ad affrontare in maniera consapevole le problematiche filosofiche contemporanee.  Il Corso propone infatti anche insegnamenti di filosofia della mente e di filosofia del linguaggio e offre un'adeguata preparazione nei più recenti ambiti della filosofia analitica, delle teorie etiche contemporanee, dell'estetica come disciplina rivolta anche al paesaggio oltre che a molteplici forme di espressione artistica. Dal punto di vista metodologico, e in particolare attraverso la logica e la gnoseologia o teoria della conoscenza, il Corso fornisce gli strumenti necessari per lo sviluppo delle tecniche di argomentazione, di confronto critico, di dialogo. Il Corso promuove lo studio interdisciplinare, con particolare riguardo all'ambito del pensiero politico, della sociologia e delle lingue e delle letterature. La preparazione filosofica può essere completata dalle conoscenze attinenti le discipline storiche, pedagogiche e psicologiche, anche al fine di consentire agli studenti di avviarsi all'abilitazione all'insegnamento nella scuola secondaria. Durante il Corso è possibile svolgere periodi di studio o di tirocinio all'estero. Il tirocinio, previsto per 150 ore, può essere svolto in università, nella scuola secondaria, in istituzioni culturali, in azienda, sia in Italia che all’estero. In generale, il Corso si propone di sviluppare negli studenti la capacità di analisi, di giudizio critico e di argomentazione, e di sviluppare competenze trasversali, organizzative e relazionali, utili per molteplici sbocchi lavorativi connessi all'editoria, alla comunicazione, alla gestione dell' informazione, alla divulgazione culturale, alla mediazione interculturale, alle pubbliche relazioni.

Università di Parma, si rientra in presenza
SERVIZIO DI TUTORATO PER GLI STUDENTI
Bando Erasmus+ SMT 2021-2022
  • Tutti gli avvisi
  • Corso di laurea
DOVE SIAMO
Via Massimo D'Azeglio, 85 - 43125 PARMA